Residenze Piano Particolareggiato ” Via U. Bassi ” RIMINI

Committente: MULAZZANI & D BUILDING GOUP
Prestazioni: Performance Preliminare, Definitivo ed Esecutivo
Periodo di Esecuzione: 2012-2015
Attività: Opere Edili ed Architettoniche, Opere Strutturali, Stradali, Impianti Meccanici ed Elettrici

L’intervento in oggetto riguarda la realizzazione di nuovi fabbricati ad uso residenziale, distinti su due lotti (A-B-C e D), compresi all’interno del Piano Particolareggiato d’iniziativa privata denominato “Via U. Bassi – Rimini”, approvato con delibera di C.C. n°141 del 13-12-2007, il cui soggetto attuatore è l’impresa Mulazzani & D Building Group s.r.l. In collaborazione con l'Arch. Massimo Morandi saranno realizzati 4 corpi di fabbrica di quattro piani fuori terra (terra I° II° e III°), il sottotetto adibito a ripostiglio e un piano interrato unico Per le tra palazzine più uno per la palazzina su lotto singolo, destinato ad autorimessa; i fabbricati hanno rispettivamente un corpo scala e ascensore ciascuno ed una rampa per l’accesso carrabile nell’interrato. I fabbricati sono speculari a due a due: l'edificio A è speculare nei piani terra e fuori terra all'edificio C, il B è speculare al D, ubicato nel secondo lotto. L'idea di progetto è quella di creare degli edifici che risultino pieni e materici ai piani tipo, quasi che "galleggino" tra i piani meno costruiti e arretrati, il terra e terzo. Per perseguire l'idea il piano terra e terzo hanno i muri perimetrali arretrati rispetto al filo dei pilastri e del piano tipo: questi due piani saranno rivestiti di un materiale più scuro per aumentare la percezione della diversità. Il cornicione piatto e sporgente, che nasconde in parte il tetto a 4 falde con ampi abbaini, dona leggerezza all'intero edificio. Oltre a queste indicazioni di carattere formale, il progetto è permeato anche da prescrizioni progettuali volte ad aumentare la vivibilità dello spazio costruito: Ampie logge e balconi sul soggiorno, ampi giardini di proprietà, visuali qualificate con doppio affaccio garantito per ogni U.I., sono alcuni degli accorgimenti che caratterizzano il progetto.